Dalmazia

Il litorale croato meridionale ovvero la regione Dalmazia è situata sulla parte meridionale della costa adriatica.
Si estende a nord da Velebit sul continente e dall’isola di Pag sul mare fino a Dubrovnik ovvero Konavle a sud.
La Dalmazia settentrionale o la regione di Zadar è la parte più a nord della Dalmazia con il capoluogo Zadar, noto per il ricco patrimonio storico come il foro romano e la chiesa di San Donato ma anche per le curiosità come l’Organo marino e il Saluto al sole.

La Dalmazia centrale è la più grande regione della Dalmazia e il suo capoluogo, la città di Split, è un’attrattiva destinazione turistica conosciuta per i numerosi monumenti come il Palazzo di Diocleziano sotto la tutela dell’UNESCO, la famosa piazza mediterranea Prokurative e la più antica cattedrale al mondo; la cattedrale di San Duje, protettore della città di Split.

La Dalmazia meridionale è famosa soprattutto per la storica città di Dubrovnik, città natale di Marco polo, l’isola di Korčula e la penisola di Pelješac, nota per il vino e le case dei capitani.

La regione della Dalmazia ha la più lunga costa di tutte le regioni croate situate al mare, circa 1200 chilometri, come anche il maggior numero di isole e isolotti, 942 isole in totale.

Di sicuro la Dalmazia conquisterà ogni ospite con il mare pulito, il sole, gli olivi, il vino e il canto corale.

Venite anche voi!